Scienze e Tecnologie quantistiche

I recenti progressi nel campo del controllo e della manipolazione di singoli o pochi gradi di libertà microscopici, come singoli atomi e fotoni, è alla base di una seconda rivoluzione quantistica. Dopo la prima legata al transistor e al nucleare, la seconda  vede l’ uso delle correlazioni quantistiche per superare l’efficienza classica in tecniche di manipolazione dell’ informazione.
 
Di fondamentale importanza per il raggiungimento degli auspicati "quantum advantages" in ambiti come la computazione, la comunicazione, la crittografia e la metrologia, è la capacita’ di individuare, controllare, mitigare e sfruttare gli effetti di dissipazione e rumore tipici delle piattaforme fisiche utilizzate.
Ultimo aggiornamento: 30-09-2022 - 18:50