Optimal Imaging and Tomography

I raggi X sono stati utilizzati per rivelare l'interno di oggetti opachi fin dalla loro scoperta, avvenuta più di 125 anni fa. Negli ultimi decenni, sono state introdotte molte modalità di imaging avanzate per spingere i limiti di ciò che si può vedere con i raggi X. Il gruppo Optimal Imaging and Tomography sta sviluppando alcuni dei nuovi metodi destinati a cambiare il panorama dell'imaging a raggi X, in particolare la pticografia e l'imaging basato sullo speckle. Questi metodi hanno in comune la caratteristica di basarsi su tecniche avanzate di ricostruzione delle immagini che consentono condizioni sperimentali flessibili. Le tecniche di imaging hanno molteplici applicazioni, dalla biologia alla medicina alle scienze dei materiali.

Responsabile del gruppo di ricerca
Responsabile: 
Pierre Thibault

Info

Ultimo aggiornamento: 05-12-2022 - 20:50