Struttura Elettronica dei Materiali: Teoria e Simulazione

Questo gruppo di ricerca e’ attivo nel campo della fisica teorica e computazionale della materia condensata a vari livelli.

Da una parte, l'interesse e' verso un uso massicio di simulazioni numeriche su scala atomistica di materiali reali mediante tecniche da principi primi. Queste simulazioni al giorno d’oggi non solo sono essenziali per l’interpretazione dei risultati sperimentali, ma anche, grazie al loro potere predittivo sempre più attendibile, sono di enorme aiuto alla tecnologia per la previsione di proprietà dei materiali e di processi fisico/chimici, fino al design di nuovi materiali o di nuovi processi. I sistemi considerati sono principalmente: Interfacce, superfici, etero- e nanostrutture; semiconduttori; semi-metalli e materiali per la spintronica; superfici metalliche, adsorbati, catalisi eterogenea.
D'altra parte, importante e' il contributo allo sviluppo di nuove teorie e modelli, nonché di algoritmi per definire operativamente alcune importanti proprietà e caratteristiche dei sistemi: risposta dielettrica, piezoelettricità, ferroelettrocità, flexoelettricità, teoria dello stato isolante, teoria della polarizzazione, teoria della magnetizzazione orbitale.

Su alcune tematiche (ad esempio nel campo della fisica delle superfici e della catalisi eterogenea) vi e' una collaborazione molto forte con gruppi sperimentali, in particolare dello stesso Dipartimento e di Enti di ricerca che operano sul territorio.

Responsabile del gruppo di ricerca
Responsabile: 
Maria Peressi

Info

Ultimo aggiornamento: 20-11-2019 - 18:50